Continua il bel momento per la C.R. Saluzzo

Continua il bel momento per la C.R. Saluzzo

La trasferta ad Ivrea  si conclude positivamente per  la C.R. Saluzzo con il Lettera 22, ultimo della classe, ma portare a casa il risultato,  non è stato così facile.  Come all’ andata i giovani eporediesi hanno messo in difficoltà i giallo blu con la loro velocità e la loro intensità.

Fino a metà gara, infatti, i saluzzesi non riescono a scrollarsi di dosso i padroni di casa, anzi, dopo aver chiuso il primo quarto in vantaggio di 2 lunghezze ( 15-17 ), all’ intervallo lungo si trovano  addirittura sotto di uno ( 32-31 ).

Al rientro in campo la partita però cambia fisionomia;  portata per mano da Baruzzo ( 16 punti/4 recuperi/8 rimbalzi/4 assist )  ed El Kihel ( 22 punti ) , la squadra saluzzese chiude le maglie difensive, preme sull’ acceleratore in attacco e nella terza frazione  infligge ai padroni di casa un parziale di 11-27 per un risultato che, alla penultima sirena, la vede avanti di 15 lunghezze ( 43-58 ).

Nell’ ultimo quarto Ivrea prova a reagire, mette in campo le residue energie, che per una squadra così giovane sono però ancora molte e riesce a recuperare la metà dello svantaggio, senza tuttavia mettere in discussione il risultato che premia i giallo blu con la 14^ vittoria della stagione.

Prossimo appuntamento al Pala Reale Mutua di Saluzzo, sabato 2 marzo, dove sarà ospite la Ginnastica Torino.

Lettera 22 Ivrea – C.R. Saluzzo 64 -72 ( 15-17, 32-31, 43-58 )

C.R. Saluzzo: Baruzzo 16, El Khiel 22, Mudadu 11, Mosca 3, Ghiglione, Testa, Zuccarelli 10, Mina 4 , Grosso Loris, Grosso Oscar,  Francese 6.   - All. Sandrone – Ass. All. Siragusa