Passo falso casalingo

Passo falso casalingo

Brutto scivolone per la C.R. Saluzzo

Al Pala Reale Mutua di Saluzzo, i giallo blu ricevono il fanalino di coda Kolbe Torino, superato nettamente  all’ andata   77-49. Inopinatamente però la prima giornata di ritorno coincide  con la prima sconfitta casalinga della stagione arrivata tanto inaspettata quanto meritata.

Il  Kolbe visto sul parquet saluzzese è apparso ben diverso da quello dell' andata ma la C.R. Saluzzo ci ha messo moltissimo del  suo nel non  riuscire in alcun momento della gara a prendere le redini del gioco, a capirci poco della zona avversaria  e crollare poi nell’ ultimo quarto.

A parziale scusante dei saluzzesi le assenze contemporanee di Francese e Ghiglione e le non perfette condizioni fisiche di Zuccarelli, non allenatosi per tutta la settimana.

Per 3 quarti  la partita si gioca sul filo dell’ equilibrio, Kolbe vince il primo quarto, Saluzzo il secondo ed il terzo per cui alla penultima sirena la C.R. conduce ancora 46-43. La difesa di Saluzzo non è impeccabile e qualche volta fa acqua, acqua che bagna, come spesso accade, le polveri in attacco dove trova estrema difficoltà a realizzare contro la zona ospite. Il finale positivo del terzo periodo, anche se frenato da 2 anti sportivi, sembra tuttavia un buon viatico per il finale di gara, invece l ‘ultimo periodo è un disastro. Le azioni dei giallo blu si concludono sempre senza nulla di fatto  ed il Kolbe, pur con percentuali realizzative modeste,  passa a condurre. Invece di ragionare e attaccare la zona con pazienza  i saluzzesi  perdono del tutto la tramontana, attaccano senza un minimo di criterio consentendo facili contropiedi ai giovani ospiti che non chiedono altro che correre.  Morale, Saluzzo segna la miseria di 2 punti nel periodo, oltre tutto su tiro libero e ne concede 17 agli ospiti  che tornano a Torino con 2 punti più che meritati.

Nella prossima giornata di campionato, Venerdì  25, la C.R. andrà a far visita al Chivasso su di un campo notoriamente ostico. Superfluo sottolineare che per fare risultato ci vorrà una squadra ben diversa da quella vista in campo questa sera.

 

C.R. Saluzzo – Kolbe Torino 48-60 ( 14-16, 30-30, 46-43 )

C.R. Saluzzo: Vanzetti, Scaletta, Ghiglione n.e., Baruzzo 6, Agasso 8, Giordano, Mina, El Kihel 6, Zuccarelli 7, Mudadu 17, Testa 2, Mosca 2.  All. Sandrone-Ass. All. Siragusa

Kolbe Torino: Rostagno 3, Aralla 9, Maule 6, Di Giorgio 10, Panero, Scarano, Bensi, De Santis 14, Orlando 8, Trinchero 8.  All. Abrate-Ass. All. Di Pasquale